Elicriso: dalla Tradizione alla Modernità

Elicriso, dalla medicina popolare alle conferme scientifiche

L’Elicriso (Helichrysum) è una pianta officinale della famiglia delle Asteraceae che comprende più di 600 specie in tutto il mondo.

Nei paesi mediterranei la specie più diffusa è l’elicriso italico (Helichrysum italicum), pianta molto conosciuta e apprezzata, utilizzata per secoli nella medicina popolare come coleretico (per stimolare produzione bile), diuretico ed espettorante.

L’elicriso è stato utilizzato per curare molti disturbi come tosse, raffreddori e laringiti.

Studi scientifici hanno confermato le proprietà:

  • Anti-Infiammatorie
  • Antiossidanti
  • Antimicrobiche

Scopri di più su Fluinorm ® Rapid Adulti!


Scopri di più su Golared Naso e Gola!

Importante Azione Anti-Infiammatoria

L’arzanolo, un composto presente nell’estratto di elicriso italico è il maggiore responsabile delle proprietà anti-infiammatorie.

Sono state mostrate attività di inibizione della biosintesi di alcuni mediatori pro-infiammatori come le prostaglandine E2, il trombossano B2 e i leucotrieni.

Potere Antiossidante

L’attività antiossidante deriva da tre flavonoidi (Gnafaliina, Pinocembrino e Tiliroside) presenti nella sommità della pianta. La potente azione antiossidante è dovuta all’inibizione sia enzimatica che non della perossidazione lipidica.

Azione Antimicrobica

Da alcuni studi è stato dimostrato che l’elicriso inibisca la crescita di alcuni ceppi di Staphylococcus aureus, sia meticillino-resistenti che meticillino-sensibili.

Inibisce inoltre alcuni enzimi fattori di virulenza (coagulasi, DNAsi, termonucleasi e lipasi). Gli autori degli studi suppongono (e altri studi lo confermano) che flavonoidi e terpeni siano i componenti responsabili dell’attività antimicrobica.

Nuovi utilizzi per l’Elicriso

Gli studi e le ricerche sull’elicriso hanno confermato gli utilizzi che ci sono stati tramandati della tradizione (attività anti-infiammatoria, il suo potere antiossidante e le potenzialità in funzione antimicrobica e antivirale) ed inoltre individuando nuove potenzialità di utilizzo in vari settori come quello cosmetico, alimentare e farmaceutico.

Scopri di più su Fluinorm ® Rapid Adulti!


Scopri di più su Golared Naso e Gola!

Bibliografia

  1. Galbany-Casals, M., Blanco-Moreno, J.M., Garcia-Jacas, N., Breitwieser, I., Smissen, R.D., 2011. Genetic variation in Mediterranean Helichrysum italicum (Asteraceae; Gnaphalieae): do disjunct populations of subsp. microphyllum have a common origin? Plant Biol. 13, 678–687.
  2. Chinou, I.B., Roussis, V., Perdetzoglou, D., Loukis, A., 1996. Chemical and biological studies on two Helichrysum species of Greek origin. Planta Med. 62, 377–379.
  3. Viegas, D.A., Palmeira-De-Oliveira, A., Salgueiro, L., Martinez-De-Oliveira, J., Palmeira- De-Oliveira, R., 2014. Helichrysum italicum: from traditional use to scientific data. J. Ethnopharmacol. 151, 54–65.
  4. Sala, A., Recio, M., Giner, R.M., Manez, S., Tournier, H., Schinella, G., Rios, J.L., 2002. Anti-inflammatory and antioxidant properties of Helichrysum italicum. J. Pharm. Pharmacol. 54, 365–371.
  5. Sala, A., Recio, M.C., Schinella, G.R., Manez, S., Giner, R.M., Cerda-Nicolas, M., Rios, J.L., 2003. Assessment of the anti-inflammatory activity and free radical scavenger activity of tiliroside. Eur. J. Pharmacol. 461, 53–61.
  6. Rosa, A., Deiana, M., Atzeri, A., Corona, G., Incani, A., Melis, M.P., Appendino, G., Dessi, M.A., 2007. Evaluation of the antioxidant and cytotoxic activity of arzanol, a prenylatedalpha-pyrone-phloroglucinol etherodimer from Helichrysum italicum subsp. microphyllum. Chem.-Biol. Interact. 165, 117–126.
  7. Nostro, A., Bisignano, G., Cannatelli, M.A., Crisafi, G., Germano, M.P., Alonzo, V., 2001. Effects of Helichrysum italicum extract on growth and enzymatic activity of Staphylococcus aureus. Int. J. Antimicrob. Agents 17, 517–520.
  8. Rossi, P.G., Berti, L., Panighi, J., Luciani, A., Maury, J., Muselli, A., Serra, D.D., Gonny, M., Bolla, J.M., 2007. Antibacterial action of essential oils from Corsica. J. Essent. Oil Res. 19, 176–182.
  9. Wleklik, M., Luczak, M., Panasiak, W., Kobus, M., Lammerzarawska, E., 1988. Structural basis for antiviral activity of flavonoids - naturally-occurring compounds. Acta Virol. 32, 522–525.
  10. Appendino, G., Ottino, M., Marquez, N., Bianchi, F., Giana, A., Ballero, M., Sterner, O., Fiebich, B.L., Munoz, E., 2007. Arzanol, an anti-inflammatory and anti-HIV-1 phloroglucinol alpha-pyrone from Helichrysum italicum ssp. microphyllum. J. Nat. Prod. 70, 608–612.
  11. Nostro, A., Germano, M.P., D’Angelo, V., Marino, A., Cannatelli, M.A., 2000. Extraction methods and bioautography for evaluation of medicinal plant antimicrobial activity. Lett. Appl. Microbiol. 30, 379–384.
  12. Tundis, R., Statti, G.A., Conforti, F., Bianchi, A., Agrimonti, C., Sacchetti, G., Muzzoli, M.,Ballero, M., Menichini, F., Poli, F., 2005. Influence of environmental factors on composition of volatile constituents and biological activity of Helichrysum italicum (Roth) Don (Asteraceae). Nat. Prod. Res. 19, 379–387.
  13. Nostro, A., Cannatelli, M.A., Marino, A., Picerno, I., Pizzimenti, F.C., Scoglio, M.E., Spataro, P., 2003. Evaluation of antiherpesvirus-1 and genotoxic activities of Helichrysum italicum extract. Microbiologica 26, 125–128.
  14. Kothavade, P.S., Nagmoti, D.M., Bulani, V.D., Juvekar, A.R., 2013. Arzanol, a potent mPGES-1 inhibitor: novel anti-inflammatory agent. Sci World J. 2013, 9. https://doi.org/10.1155/2013/986429. Article ID 986429
  15. Bauer, J., Koeberle, A., Dehm, F., Pollastro, F., Appendino, G., Northoff, H., Rossi, A., Sautebin, L., Werz, O., 2011. Arzanol, a prenylated heterodimeric phloroglucinyl pyrone, inhibits eicosanoid biosynthesis and exhibits anti-inflammatory efficacy in vivo. Biochem. Pharmacol. 81, 259–268.
  16. Helichrysum italicum (Roth) G. Don: Taxonomy, biological activity, biochemical and genetic diversity Tonka Ninčević, Martina Grdiša, Zlatko Šatović, Marija Jug-Dujaković

Scopri di più su Fluinorm ® Rapid Adulti!


Scopri di più su Golared Naso e Gola!